15 febbraio 2012

ANCORA ALLA MAMMA ANONIMA

SIGNORA LA PREGO MI CONTATTI "3384005065" VEDRA' CHE INSIEME RIUSCIREMO A FARE QUALCOSA PER AIUTARE  SUO FIGLIO, MI CHIAMI, poi deciderà Lei se e cosa fare un aiuto lo riceverà, iniziamo a parlare intanto,  è importante, potersi sfogare, sentire una persona vicina che con il cuore in mano ti da conforto, vedrà il ghiaccio si scioglierà. Faremo scrivere al figlio dove si trova, per Lui poter ricevere della corrispondenza è di vitale importanza. Aspetto con ansia la sua chiamata, Giovanni Falcone

Nessun commento: