21 dicembre 2011

ALLA MAMMA CHE VIVE ORE D'ANGOSCIA PER SUO FIGLIO

Cara Signora, solo questa mattina ho letto il suo commento anonimo all'articolo di Tommy e Elisabetta, l'ha fatto in forma anonima e non sò come rintracciarla, le chiedo scusa ma ultimamente sono entrato poco nel mio blog. Se legge La prego di contattarmi in privato a questo numero 3384005065, anche di notte senza problemi perchè quello che Le è successo non ha vincoli di orari per ascoltarLa, cos' dovrebbe fare la Farnesina, ma si sa!!!!!!. Può raccontarmi quanto Le è successo e cercherò di aiutarLa, darLe dei consigli e tutto l'aiuto possibile. La prego mi contatti, per suo figlio e per tutti gli altri che potrebbero cadere in questa rete maledetta, Giovanni Falcone

4 commenti:

ornella ha detto...

Carissima mamma sono Ornella la sorella di Mariano avrai sicuramente letto la vicenda di mio fratello sul blog di Giovanni, ti prego non restare sola con la tua angoscia parla con Giovanni vedrai che ti aiutera' io ti sono vicina e ti posso aiutare dicendoti di sperare e pregare perche' tu possa riabbracciare tuo figlio.Ornella

Anonimo ha detto...

Assisto a tutta la vicenda di Tommaso e Elisabetta.Niente da dire.Pero cara madre spero che a suo figlio il vizietto di farsi delle innocenti righe di eroina li passi...karma...karma..sei a Varanasi a pippare l'eroina..ovvio che qualcosa ti va a succedere.no????Quello è un posto forte dove ogni azione corrisponde una reazione..li' piu' che mai.l?eroina uccide....e porta solo guai e merda.....bye..bye....

Anonimo ha detto...

che ne sai tu del figlio di questa donna? e come fai a sapere dove'?? gliela hai data tu le dosi di eroina?....................

Giovanni Falcone ha detto...

Quant'è facile giudicare e sputare in faccia alla gente dall'alto dell'anonimato, brava/o peggio ancora se sei un genitore, secondo me tu hai solo rabbia in corpo per qualcosa, ti consiglio una seduta psichica o in alternativa se cattolica/o di farti analizzare da un esorcista. Intanto cara/o noi parliamo e lottiamo per i Diritti Umani e Civili, nessuno ne ha mai fatto un problema personale (si è sempre e solo parlato di casi e come gestiti) l'innocenza? la colpevolezza? non sta a me o noi giudicare e a tal senso ti ricordo la parabola della pagliuzza e della trave (Bibbia) (se non la sai dimmi come contattarti. Se fosse solo per le canne, l'eroina o cocaina bhè allora ti dico sarebbe più conveniente in Italia dato le leggi e non andare a spendere migliaia di € per arrivarci e soggiornare, con quei soldi in Italia sai quanto vai avanti? e poi qua non si rischia nulla là anche la pena di morte, penso che nessuno sia masochista fino a questo punto. La mamma anonima neanche sai tu e noi dove si trova il figlio e perchè, non aumentare angoscia su angoscia e fatti un esame di coscienza, guarda tuo padre, tua madre, tua sorella e fratello e tuoi amici e pensa: fosse capitato a loro??? perchè ti garantisco capita a tutti anche se in giro solo per vacanza, buon anno, Giovanni Falcone (io mi firmo sempre))