27 giugno 2011

Tanto per far capire cosa succede nelle carceri nel mondo agli Italiani - ALTRO CHE ITALIA

http://thailandiaweb.com/thailandianews/?p=365

http://thailandia.forums.fm/t169-cosa-succede-in-un-carcere-thailandese?highlight=Cosa+Succede+In+Un+Carcere+Thailandese

E basta andare in Internet e fare delle ricerche semplicissime per rendersi conto delle atrocità e disumanità che capita agli Italiani e dico quasi sempre agli  Italiani che sono costretti all'auto difesa e sperare in familiari e amici che ci mettono il cuore, l'anima e tanti, tantissimi soldi. E già siamo abbandonati e solo noi perchè in linea di massima gli altri Stati intervengono, i funzionari all'estero intervengono, fanno il loro lavoro, chiaro nei limiti del possibile e nel rispetto delle Leggi locali e del Diritto Internazionale,  non stanno mesi e mesi senza andare a trovare i propri cittadini nelle carceri e non se ne dimenticano maggiormente nei mesi e anni successivi. E' facile pubblicizzare che fanno di tutto e anche l'impossibile, fanno addirittura collette, BALLE grande come la luna, devono chiedere ai familiari che hanno sofferte queste atrocità e che maggiormente non si fanno intimorire da minacce non tanto velate tipo il non poter andare più a trovarli e cose meschine del genere.
Ma tanto è, i nostri signori politici nulla sanno di quanto succede, sono anni che va avanti, io tutti i giorni ovunque vado sono riconosciuto per quello che ho fatto, il ricordo di avermi visto in tv, letto sui giornali, ascoltato in radio, tutti, tranne i politici che non hanno mai sentito parlare delle storie degli Italiani detenuti all'estero, VERGOGNA E MALEDIZIONE vi COLGA voi E LE VOSTRE PROGENIE.
Si perchè solo il giorno in cui un loro figlio cadrà in queste trappole sapranno e lavoreranno per questo problema.
PER COSTORO IL MONDO SI E' FERMATO ALLE CARCERI IN ITALIA, oltre 65.000 detenuti di cui oramai il 45% stranieri, tutti regolarmente accuditi, anche con tutti i problemi e mancanze esistenti.
SIETE VOI CON IL VOSTRO FARE CHE CI STATE SPINGENDO A DIVENTARE SEMPRE PIU' RAZZISTI.
Noi vi votiamo, noi paghiamo le tasse e vorremmo che una parte di quei soldi vadano anche agli Italiani detenuti all'estero, ne hanno TUTTI I DIRITTI Civili e Costituzionali.
ANCHE NOI SIAMO INDIGNATI
Giovanni Falcone

Nessun commento: