29 giugno 2011

MAE - In Rete con l'Italia

Bhè che dire, secondo coscienza devo dire che qualcosa ho prodotto in questi anni di lotta, quanto riporto di seguito l'ho trovato questa mattina e a mio modesto parere è importante per il cittadino, essere informato, trovare notizie utile e così poter decidere sul da fare, anche se dopo devo dire la realtà è diversa, purtroppo. Mi ritorna alla mente, ma mi diranno non è così, che all'inizio della storia di Angelo non trovavi nulla sui paesi che intendevi visitare, poi dopo la mia lotta anche lì qualcosa è cambiato, oggi trovi anche notizie di arresto e tanto altro ancora. A volte le lotte producono risultati insperati e che non avranno mai una paternità sicura, no che io pretenda questo, lo sapete non mi è mai interessato publicizzarmi o cercare a tutti i costi medaglie e allori. Nel mio piccolo voglio solo aiutare chi non sa dove andare a parare..........


Tenete sempre presenti questi siti e prima di partire controllate le novità andando anche su:
registrandovi e segnalando sempre la vostra posizione e ogni particolare utile, CHIARO CHE CHI CONOSCE IL MIO SITO PUO' ANCHE CONTATTARMI SEGALANDO PARTICOLARI CONDIZIONI MA ANCHE PER CONTATTARE AUTORITà E FAMILIARI.
BUONE VACANZE A TUTTI E OCCHIO SEMPRE ALLA PELLE.........
Giovanni Falcone

2 commenti:

Anonimo ha detto...

A proposito di quello che ho letto su
http://www.esteri.it/MAE/newsletter/2010/In_rete_con_Italia_N-2.pdf

ok...sempre meglio che niente...

ma... anche qualche consiglio per non finirci in galera!!???

Tipo: - non firmare dichiarazioni in lingua non comprensibile...

o per non finire spennato?
Tipo: - non prendere un avvocato a caso...

c'è ancora tanto da fare, ma per fortuna c'è chi continua a battersi ...

Spero che presto si arrivi a una figura istituzionale che sia un vero e proprio referente per detenuti e famiglie..
emanuela

Giovanni Falcone ha detto...

è quello che spero e per cui lotto, avanzerò la mia candidatura quale Garante? o altra figura, certo è una provocazione ma bisogna tentare......