12 maggio 2011

FERDINANDO E' FUORI DAL CARCERE, UOMO LIBERO

oggi 12/05/2011 è terminato l' incubo di fernando mio fratello, ha vinto il processo di appello e da poche ore è un uomo libero, vicenda tormentata fino all' ultimo, con molti colpi di scena tanto da non sperare in questa assoluzione, , molto ha fatto il suo avvocato mr. Puttri, segnalatoci dall' ambasciata italiana di bangkok, un grosso ringraziamento anche a prigionieri del silenzio di Katia Anedda, Giovanni Falcone, Suvapat raso e a tutti coloro che hanno creduto in lui e gli sono stati vicino e lo hanno sostenuto nei vari blog,

Nardini Augusto Mauro

Nella foto Mauro con la compagna Suvapat e l'avv. mr. Puttri, auguro insieme a tutti gli amici che da sempre mi seguono e sostengono sul mio blog,  a Ferdinando e famiglia pace e serenità e un'avvenire felice, Giovanni Falcone

1 commento:

Anonimo ha detto...

Che bello leggere che un altro incubo è finito; bentornato a casa a Ferdinando e tanti auguri a lui e alla sua famiglia per il futuro che è finalmente ritornato loro.
Mi sembra di capire che anche l'Ambasciata abbia fatto la sua parte e questo buon esito è la ricompensa più bella per il suo lavoro, speriamo che costituisca un esempio anche per quelle meno collaborative.
Un pensiero anche a tutti gli altri che stanno aspettando.
Un abbraccio
Paola