1 febbraio 2011

Abou Elkassim Britel, un italiano di serie B

Il pod cast http://iunisa.unisa.it/podcast-16-90-6.html della trasmissione radio dell'Università di Salerno a cura di Vincenzo Raimondo Bis Greco http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=159851040730619&id=159131130802610#!/profile.php?id=100000960893139,
intervista alla signora signora Khadija Anna Lucia Pighizzi moglie di Kassim,
http://www.giustiziaperkassim.net/ A Voi ogni considerazione e commento da inviare a chi ritenete opportuno delle Autorità competenti per riportare alla ribalta della cronaca questi casi di ordinaria follia, disumanità e violazione di ogni basilare Legge Nazionale, Internazionale, dei Diritti Umani tanto pubblicizzati in questi periodi a favore di tutti animali compresi per i quali fioriscono giorno per giorno leggi, ma tranne e non si capisce perchè a favore DEI CITTADINI ITALIANI colpevoli e innocenti, senza distinzione, UNA VERGOGNA CHE PESA SUI POLITICI E STATI SOLO A PAROLA DEMOCRATICI, Vigliacchi maledetti. Giovanni Falcone

Nessun commento: