28 ottobre 2010

Santo Domingo: detenuti usati come “bersagli” e picchiati con mazze da baseball

Da www.ristretti.org Edizione di martedì 26 ottobre 2010

http://www.ristretti.org/index.php?option=com_content&view=article&id=3729:santo-domingo-detenuti-usati-come-bersagli-e-picchiati-con-mazze-da-baseball&catid=16:notizie-2010&Itemid=1

VOGLIO RICORDARVI CHE ANCHE NOSTRI CITTADINI SI TROVANO DETENUTI IN QUELLE CARCERI, vds:

Italiani detenuti a Santo Domingo visitati in carcere: situazione al limite dell’umano. E il Consolato?

da me pubblicato il 25 settembre u.s., Giovanni Falcone

1 commento:

Anonimo ha detto...

Troppo spesso si riscontrano le carenze degli interventi (quando si attuano)dei nostri Consolati, se non addirittura dubbi comportamenti; sempre mi chiedo come questo possa accadere e soprattutto perchè venga tollerato.
Le conseguenze ricadono sempre su chi si trova nel bisogno e sono sempre drammatiche.
Non è degno di un Paese civile.
Un pensiero a tutte le persone che stanno aspettando che i loro diritti vengano rispettati; a chi invece non fa il suo dovere, indifferente alla sofferenza e infangando il suo mandato nella più vergognosa impunità, spero che venga al più presto scosso dagli urli della sua coscienza e dalla sua colpevole inettitudine.
Un saluto
Paola