30 agosto 2010

La principessa e il figlio morto «L' ho tradito, mi sono arresa»


http://archiviostorico.corriere.it/2010/agosto/07/principessa_figlio_morto_tradito_sono_co_9_100807022.shtml corriere della sera (7 agosto 2010) pag.29 - Fasano Giusi
Ira Fürstenberg: ho visto Kiko con le catene ai piedi L' ultima volta «Quando era intubato ricordo di aver pensato: "meglio che la tua vita finisca qui" e date le sue condizioni sono sicura che sia stato meglio così. La vita è fragile»
Grande coraggio da parte della signora Ira, nulla di peggio del risentimento di una mamma che pensa di non aver fatto abbastanza per il figlio. E' da tanto che tento di reperire un contatto con Lei, non dispero e chiedo aiuto a Voi che mi seguite, chissà, poterla incontrare parlare e aiutarci nella lotta, cosa succederebbe? io prevedo cose positive, speriamo, grazie Cecilia, chissà l'averti telefonata stasera nasconde qualcosa? è stato un caso? a presto. Giovanni Falcone

Nessun commento: