23 giugno 2010

..con un solo euro acquistiamo un vaccino contro la malaria e possiamo salvare un bambino...


Ragazzi, aiutiamo Vito n ella realizzazione e buon esito di questo progetto, sotto il link della pagina facebook e tutti i riferimenti.Vi chiedo di far girare con i vostri contatti, ricordate sempre: L'UNIONE FA LA FORZA, ciao Giovanni Falcone
http://www.facebook.com/?ref=home#!/group.php?gid=59793438171
Informazioni
Categoria:
Organizzazioni - Organizzazione no-profitDescrizione:
..con un solo euro acquistiamo un vaccino contro la malaria e possiamo salvare un bambino...
(Vito Cell. 347/5792543)
Per quelli che mi conoscono da sempre sanno che il mio cuore viaggia all'unisono con quello dell'Amico, fraterno Vito.
Vito Nitti (cercatelo in Fb) per chi non lo conoscesse è quella splendida persona che si occupa di iniziative umanitarie nel suo/nostro Diario di Bordo. Tanti progetti e tante iniziative nel corso di questi anni si sono succeduti. Ve ne ricordo qualcuno per rinfrescarci un po' la memoria. Iniziammo con "L'Operazione 2066 Zerolandia" http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=66&Itemid=89 con l'intento di raccogliere fondi per la costruzione di due casette per portatori di handicap e anziani presenti nel Mozambico: Operazione terminata con successo oltre ad ogni nostra più rosea aspettativa. Proseguimmo, spinti dall'entusiasmo, con un'altra iniziativa "Metti le Ali" http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=71&Itemid=94 che si prefiggeva di raccogliere fondi per la realizzazione di un parco giochi per i bambini di un orfanotrofio di Bari: anche questa operazione andò a buon fine. E poi "Calcutta Chiama Bari risponde"
http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=72&Itemid=95 realizzando la costruzione di sedie a rotelle per i diversamente abili seguiti dalle Missionarie di Calcutta.Altre piccole iniziative tutte realizzatesi come "Regala un Sorriso" http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=69&Itemid=92 o aiutando "Davide" http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=75&Itemid=98 a riabbracciare la sua mamma. Non possiamo certo dimenticare le grandi soddisfazioni che abbiamo avuto nell'iniziativa "Adotta Un Sogno". http://diariodibordo.altervista.org/htm/Adozioni/index1.htm Iniziativa (ancora aperta per chi ne fosse interessato) di adozione a distanza dove abbiamo affidato, ad alcune famiglie sorcine, dei bimbi filippini. .. e qui il cuore si ferma un attimo a riprender fiato...
In questi giorni è partito sui nostri siti, Zero come Renato
http://zerocomerenato.altervista.org/
e Diario di Bordo
http://diariodibordo.altervista.org/index.php?option=com_frontpage&Itemid=1
una nuova iniziativa: "Nei Giardini Che Nessuno Sa" che si prefigge di raccogliere fondi per vaccinare 60.000 bambini contro la malaria. L'iniziativa è appoggiata da un'industria farmaceutica italiana (Lachifarma) http://www.lachifarma.com/ l'unica ad entrare nell'Organizzazione Mondiale della Sanità per lo sviluppo e la produzione di prodotti farmaceutici adatti per la prevenzione la cura della malaria.
Con un euro possiamo vaccinare un bambino del Mozambico. Se riusciamo a raccogliere 30.000 euro la Lachifarma ci regalerà altri 30.000 vaccini per un totale di 60.000 vaccini. Potremmo realizzare un altro sogno: vaccinare 60.000 bambini e toglierli da una morte certa.
Allora chi ci sta? Chi se la sente di aderire a questa nuova iniziativa?
Qui troverete tutte le informazioni sulla "Nuova Iniziativa"
http://diariodibordo.altervista.org/files/Nei_Giardini_Che_Nessuno_Sa.pdf unito al Progetto .
http://diariodibordo.altervista.org/files/Un_Euro_Per_Salvare_Una_Vita.pdf
Dunque, eccomi ancora qui per una nuova sfida. Fianco a fianco al mio fratello Vito puntuali come sempre, pronti a bussare al cuore di ognuno di voi. Sapete bene che cerchiamo di fare come sempre, i fatti e non le parole. Ma questi fatti non li facciamo da soli, ma con il vostro aiuto. Quindi tutto quello che si riesce a realizzare, non è merito nostro, ma di ognuno di voi.
Come sempre avrete la sicurezza e la garanzia della trasparenza dell’iniziativa. Si perché i frati che ci guidano nel realizzare quotidianamente le opere sono la garanzia.
Richiedete il bollettino periodico delle Missioni Cappuccine e vedrete quante bene si riesce a fare con il piccolo aiuto di ognuno di voi.
A differenza della nostre precedenti iniziative questa volta avremo ben due conti correnti, che liberamente sceglierete per il versamento della vostra offerta.
Uno è il conto corrente intestato direttamente ai missionari. L’altro è intestato alla Onlus, della quale i frati stessi fanno parte. La differenza è che con il conto intestato alla Onlus l’offerta è
fiscalmente deducibile. Quindi questa volta diamo la possibilità di fare anche le dovute detrazioni.
RICORDATE: QUALSIASI SOMMA E’ IMPORTANTE !! Un euro vale Una vita di un bambino!!!
Il conto corrente postale intestato ai frati è: n°. 292706
Intestato a:MISSIONI ESTERE CAPPUCCINE Via Abbrescia 104 – 70121 Bari

Quello intestato alla Onlus (di cui i frati fanno parte ) è : N°.17510702
Intestato a:OASI Organizzazione di aiuto allo sviluppo internazionale Onlus
Via Abbrescia 104 – 70121 Bari


N.B. Nella causale è importante che scriviate - Progetto n°. 12 – Nei giardini che nessuno sa.

I volontari addetti alla segreteria sapranno così che la somma da voi donata è destinata alla nostra iniziativa e noi terremo un po’ il conto per rendicontare l’esito dell’iniziativa.
... darsi completamente ti avvicinerà alla gente... è QUESTO il movente!!La volontà non manchi e una preghiera ci accompagni ovunque per non dimenticare.. prima che si faccia sera..
Grazie per avermi letto.. e, se potete, PASSATEPAROLA.
..con un solo euro acquistiamo un vaccino contro la malaria e possiamo salvare un bambino...
(Vito Cell. 347/5792543)
Per quelli che mi conoscono da sempre sanno che il mio cuore viaggia all'unisono con quello dell'Amico, fraterno Vito.
Vito Nitti (cercatelo in Fb) per chi non lo conoscesse è quella splendida persona che si occupa di iniziative umanitarie nel suo/nostro Diario di Bordo. Tanti progetti e tante iniziative nel corso di questi anni si sono succeduti.
Ve ne ricordo qualcuno per... (visualizza altro)Tipo di privacy:
Aperto: i contenuti sono visibili a tutti.
Amministratori.
■Vito Nitti
■Danilo Begal (fondatore)

1 commento:

Anonimo ha detto...

grazie per l'iniziativa che ci proponete..
emanuela