6 giugno 2010

ANGELI RIBELLI - quelli della chiesa

http://www.youtube.com/watch?v=anbRE3Lyy-o&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=RuowH9DhPPU&NR=1
Sapete cosa sto attraversando con alcuni membri della chiesa della mia diocesi, prete del mio paese e vescovo compreso, da quando dopo l'arresto di Angelo, nonostante quello che avrebbero dovuto fare per mandato ricevuto da Cristo e per onorare quello che dovrebbe essere il loro lavoro, sì lavoro, perchè per alcuni di questo si tratta, visto che come gli impiegati, arrivano sul posto di lavoro, recitano 2 preghiere e poi vanno via, a consumare la loro vita terrena nel migliore dei modi possibili e trafficare per i loro interessi. Da allora continuo a portare a conoscenza questi fatti, ma pare che proprio nulla li turbi o tocchi, non importa, vado avanti fino a che qualcosa succederà, qualcuno mi ascolterà, ascolterà il mio grido di Fedele tradito e vigliaccamente deriso da questi esseri immondi, convinti che possano sempre fare quello che più gli piace, incuranti delle conseguenze civili e divine.
A questo punto penso che da ciò si dovrebbe trarre che la Religione, Cristo e tutto quello che ci hanno insegnato e inculcato sin da giovani i nostri genitori, insegnati e comunità sia tutto una invenzione, ma io a tutto ciò non voglio credere, anche se in Chiesa non vado più, almeno al mio paese, devo dire che quando sono fuori non perdo occasione di approfittarne, entrare, inginocchiarmi e pregare, tutte le notti e giorni appena posso prego e cerco di parlare con Gesù, chissà, forse non tutto è perduto, nonostante gli esempi che ricevo.
Stasera per caso mi è capitato per le mani un film "Angeli Ribelli" che avevo già visto, ma ho voluto rivedere e tutte quelle scene mi hanno turbato, scene di una violenza inaudita e di pedofilia, le cronache di tutti i giorni ci stanno rilevando cose simili in ogni parte del mondo, e non sono altro che la punta di un iceberg. Purtroppo si tratta di una storia vera, realmente accaduta in Irlanda prima della seconda querra mondiale.
Ha detto bene Sua Santità in Portogallo, in occasione del suo pellegraggio a Fatima nei giorni scorsi, "I MALI DELLA CHIESA SONO DA RICERCARE TUTTI AL SUO INTERNO"
Io personalmente non posso che maledire costoro, esseri immondi, ladri di innocenza, amore e vita cristiana, che non meritano nulla di più del disprezzo umano e cristiano.
Nei 2 Link, il primo parte subito con la scena brutale della sodomizzazione di un bimbo da parte del prete;
nel secondo dal oltre alle altre si arriva al secondo minuto con la scenna dell'uccisione del ragazzo da parte del prete.
Giovanni Falcone

Nessun commento: