17 maggio 2010

ANGELO È RIENTRATO IN ITALIA

CASO FALCONE, ZAMPARUTTI E GIOVANNI FALCONE: ANGELO È RIENTRATO IN ITALIA
16 maggio 2010
Elisabetta Zamparutti, deputata radicale, ed il padre di Angelo, Giovanni Falcone rendono noto che Angelo Falcone è rientrato in Italia con un volo atterrato a Malpensa alle 16.40.
La deputata, che ha seguito la vicenda anche accompagnando un anno fa il padre in visita al figlio nel carcere indiano, e Giovanni Falcone hanno dichiarato:
"Con l'arrivo di Angelo è terminata un'odissea che lo ha visto protagonista suo malgrado di un'ingiusta condanna per droga e di un'altrettanto ingiusta detenzione durata ben tre anni nelle carceri indiane. Ringraziamo in primis il Ministro degli Esteri Frattini per l'interessamento alla vicenda e la nostra ambasciata a Dheli per l'impegno profuso. Quella di Angelo è una storia che spiega l'assoluta necessità di porre al centro della politica il rispetto dei diritti umani a partire da chi si trova in condizioni di detenzione. Il nostro paese non dimentichi ora questa vicenda emblematica ma sappia valorizzarla anche per trovare la forza per tutelare tutti i nostri connazionali detenuti all'estero."
17 maggio 2010 08.46

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Angelo, sono Mario Cippitelli ti posso solo dire "BEN TORNATO A CASA" Ciao.

Anonimo ha detto...

Ciao Angelo!
BENTORNATO A CASA!

Daniele(PC)

Anonimo ha detto...

Ciao Angelo!
BENTORNATO A CASA!

Daniele(PC)

luigi ha detto...

bentornato angelo

Anonimo ha detto...

caro angelo.. mi sembra di conoscerti da sempre....
tuo padre è sempre riuscito a farti sentire presente e vicino, e suo amore ci ha fatto conoscerti ed amarti.
prende dunque un forte abbrraccccioo di una vecchia amica....
Violet

Anonimo ha detto...

Ben tornato...

condividiamo con la tua famiglia questa immensa gioia...

un abbraccio
emanuela

Anonimo ha detto...

Congratulazioni sincere e tanta, tanta felicità per il futuro ad Angelo ed alla sua famiglia
Nicola e Lucia Pichierri

Anonimo ha detto...

sONO CONTENTO fINALMENTE HAI POTUTO RIABBRACCIARE LA TUA FAMIGLIA MA SOPRATUTTO TUO PAPà CHE NON TI HA MAI DIMENTICATO MANIFESTANTO LA TUA INGIUSTA PRIGIONINA IN TUTTA ITALIA.

SEI STATO UN GRANDE GIOVANNI PER TUTTI QUESTI ANNI E FINALMENTE è ARRIVATO QUEL GIONO CHE TUTTI ASPETTAVAMO: IL RIENTRO DI ANGELO.

BENTORNATO

Pino Battafarano ha detto...

Ciao Angelo bentornato a casa
un abbraccio da Pino Battafarano
e famiglia .

Anonimo ha detto...

Questa notizia ha riempito il mio cuore di gioia!!
Ben tornato a casa...e che la vita ti possa donare tanta serenità!
Un grande abbraccio
Romina

GLORIA ha detto...

Ben tornato in paradiso Angelo nostro, finalmente hai lasciato per sempre quell'inferno che ti ha fatto tanto soffrire. Adesso goditi tutta la tua libertà te lo meriti come la meritano i tuoi familiari. E'inutile ricordarti che hai un padre fuori dal comune, perchè da solo è riuscito a coinvolgere centinaia di persone, e come ha detto Violet è riuscito perfino a farti voler bene da tutti noi. Ti auguriamo di cuore tutta la felicità che ti è stata tolta ingiustamente e per troppo troppo tempo.
Un abbraccio forte.
Gloria e Leonardo

Anonimo ha detto...

e simone???? è ancora la??

Anonimo ha detto...

ciao Angelo, da quando ho ho saputo della tua storia, nel programma festa italiana, a cui tuo padre si era rivolto, ho costantemente visitato ogni giorno il blog in attesa di una notizia come questa.
"bentornato!!!"
Alessandra

Anonimo ha detto...

Ciaoooooooooooo!!!
Ben tornato Angelo!!
Sono contenta e spero di abbracciarti presto fatti sentire.
Baci
Alessia L.

Anonimo ha detto...

BENTORNATO A CASA ANGELO GODITI TUO PADRE CHE SI E' BATTUTO X LA TUA LIBERTA' E QUELLA DEI DIRITTI UMANI ANCHE DI ALTRE PERSONE.....E' STATO GRANDE, ANCHE SE NON CI CONOSCIAMO PERSONALMENTE SO CHE SEI ORGOGLIOSO DI LUI,E DEVI ESSERNE FIERO, SI E' BATTUTO METTENDO A DURA PROVA ANCHE IL SUO FISICO .................RILASSATI ADESSO , METTI A FUOCO LA TUA VITA E RIPRENDILA DA DOVE L'HAI LASCIATA TI FACCIO I MIEI MIGLIORI AUGURI. MARIA P

Anonimo ha detto...

ciao Angelo.
allora come va..? finalmente sei tornato..!
dovesei a Bobbio o da tu papà nella bella Rotondella...
fatti sentire che se capita che sei a bobbio ci vediamo...
ciao Alberto C. (tavazzano (LO)

Anonimo ha detto...

Non ho avuto modo di farlo prima ma vorrei esprimere anch'io la gioia nel leggere finalmente questa notizia.
Dal cuore il più affettuoso ben tornato a casa ad Angelo e Simone e l'augurio a loro e alle loro famiglie di riprendersi al più presto da questa esperienza.
A Lei Giovanni di nuovo la mia stima per aver trovato la forza di superare tutto e per la speranza che sta dando anche agli altri dimenticati.
Auguri per tutto e un grande abbraccio
Paola