12 aprile 2010

Associazione Papa Giovanni xxiii

http://www.apg23.org/news/l2019associazione-comunita-papa-giovanni-xxiii-fondata-da-don-oreste-benzi-comunica-che-risultano-dispersi-due-nostri-connazionali-in-venezuela
Info
L’Associazione Comunita' Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, comunica che risultano dispersi due nostri connazionali in Venezuela:
10/04/2010 I due giovani, da sempre impegnati generosamente al servizio dei piu' poveri, si erano recati nei pressi della localita' di Merida per una passeggiata in montagna.
Due nostri giovani connazionali, Simone Montesso 23enne di Bolzano, volontario della nostra Comunità, e Massimo Barbiero 37enne di Padova, missionario laico associato alla stessa Comunità Papa Giovanni XXIII fondata da don Oreste Benzi, da martedì 6 aprile scorso risultano drammaticamente scomparsi.
I due giovani, da sempre impegnati generosamente al servizio dei più poveri, si erano recati nei pressi della località di Merida per una passeggiata in montagna.
Nonostante l’intervento della Polizia locale e della Protezione Civile a tutt’oggi le ricerche non hanno dato nessun esito positivo.
La nostra Comunità Papa Giovanni XXIII, unitamente alle famiglie di questi giovani, rivolge un appello accorato affinché le autorità venezuelane e quelle italiane possano impegnarsi nei tempi più rapidi possibili, nella speranza che essendosi persi o rimasti feriti, siano salvati in tempo, senza escludere nessuna ipotesi come quella di un rapimento, in un territorio confinante con la Colombia dove purtroppo questi fatti si verificano spesso.
Per questo sollecitiamo anche tutti gli organi di comunicazione venezuelani ed italiani ad interessarsi di questa vicenda, collaborando così perché le ricerche vengano effettuate con la massima sollecitudine.

Nessun commento: