13 febbraio 2010

ORME ED OMBRE


Questo mio continuare a parlare di "esseri immondi" come amo definirli, appartenenti alla Chiesa, non è essere eretico, infedele, ateo; anzi, è proprio la Fede che mi fa scrivere. Non sopporto che, chi dovrebbe comportarsi, agire, e mettere in atto il mandato ricevuto, si comporti in modo contrario, inappropriato. Questo vale ancor più dove ogni ecclesiastico dovrebbe dare a chi vive nel disagio la propria vita, così come ha fatto e insegnato Cristo il quale ha dato la Sua Vita per noi. Costoro dovrebbero fare come il Cireneo, mettere la propria spalla sotto la nostra Croce, giorno per giorno, andare là dove c'è sofferenza, povertà, miseria, abbandono, privazione della libertà personale, stare insomma con gli ultimi, dare gratuitamente, essere la vcoce e la mano di Cristo che consola e accarezza.
In questi 3 anni ho attraversato momenti difficili, momenti in cui ho sentito forte il bisogno di voce e mano dei vescovi e preti, ma nulla; non ho sentito nulla. Ho passato notti insonni a piangere e chiedermi il perchè, ho chiesto a Gesù lo stesso, nelle mie preghiere continue. ha avuto attimi di smarrimento, non capivo e non avevo nessuno che mi spiegasse questo. Terribile, ma fortunatamente incomincio a intravvedere il sereno, ad avere chiarezza in tutto, TRANNE IL COMPORTAMENTO DEGLI IMMONDI che mai dimentico e all'improvviso mi è venuta in mente una poesia, sono andata a cercarla e ho capito che Cristo non mi aveva abbandonato, almeno Lui. Voglio regalarla di cuore, nella speranza che chi soffre possa intravvedere il sereno il più presto possibile.
Grazie Signore e perdonami se ho dubitato, Giovanni Falcone
http://www.youtube.com/watch?v=yqgbFEYUt2U

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Nice post and this mail helped me alot in my college assignement. Thanks you as your information.

Anonimo ha detto...

raccontavo questa storia a mio figlio fin da quando era piccolo..ancora mi commuove e mi fa sentire veramente grata a Dio...perchè è sempre al mio fianco..
emanuela

Giovanni Falcone ha detto...

caro amico da Nizza fammi sapere cosa hai fatto a scuola e darmi qualche indicazione da pubblicare anche....Giovanni Falcone