3 dicembre 2009

Ancora di Kassim Brittel


Da e-mail di Khadija:
Un saluto,Kassim continua lo sciopero della fame.Ecco le ultime notizie,grazie a chi ci sostiene diffondendo e a chi ci dà aiuto con le traduzioni khadija.
30 in sciopero della fame a Oukasha, 91 a Kenitra: dentro le carceri la protesta dei detenuti islamici continua, ferma, civile.Brutte notizie oggi, un vero e proprio raid nella prigione di Kenitra. leggi tutto >>>http://www.giustiziaperkassim.net/
Non posso che satura e essere vicino a Kassim e suoi compagni per quello che fanno, un saluto anche alla moglie di Kassim, Khadija, che come sempre mi tiene aggiornato, e pregare Voi di sostenerlo visitando e diffondendo sue notizie e il blog che parla di Lui, grazie Falcone Giovanni

4 commenti:

Luciano Ardoino ha detto...

Caro Giovanni,
dispiace dirlo ma alla gente cosa vuoi che importi di quello che stà succedendo a Kassim?
Se proviamo a chiedere a dieci persone chi lui sia....nessuno saprà risponderti.
Ma se allo stesso tempo chiediamo agli stessi i nomi dei partecipanti al Grande Fratello, ecco che per incanto, ti elencheranno una sfilza di nomi.
Sbaglio?

Luciano Ardoino ha detto...

Ah, dimenticavo...in questo post, non c'era neanche un commento.
Gran brava gente, gli italiani!

Anonimo ha detto...

non riesco ad immaginare la pena che sta vivendo Kassim e tutta la sua famiglia...
e che nessuno conosca queste storie...che nessuno le cerchi di fermare...
i nostri tg pieni di politica da 4 soldi e sorteggi del calcio! che schifo!
emanuela

Anonimo ha detto...

Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!