25 ottobre 2009

lettere e udienza del 26 ottobre


Questa mattina la mamma ha chiamato Angelo per la telefonata mensile spettante, l'ha sentito abbastana bene e saluta tutti. Angelo ha detto che da quando Noi siamo andati via non ha ricevuto più lettere da nessuno, siccome anche Noi gli abbiamo scritto può darsi che sia un momento così, che dire, perciò a chi Gli ha scritto e aspetta risposta, questa è la situazione.

VI SALUTA TUTTI, io Vi chiedo di pregare per Lui questa sera e incrociamo le dita, che sia la volta buona per il Suo ritorno, Noi familiari non possiamo che ringraziarVi per tutto e Vi abbracciamo di cuore, che il Signore Vi benedica. Giovanni Falcone

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Incrociamo le dita, Giovanni!

Armando

Anonimo ha detto...

siamo tutti con Angelo..
forza!

emanuela

Pino Battafarano ha detto...

Buona Fortuna ad ANGELO

Francesco ha detto...

Forza Angelo..incrociamo le dita e facciamo si che finalmente finisca questo orribile momento!

Francesco

Anonimo ha detto...

Perche non:)