21 ottobre 2009

ESORTAZIONE E PREGHIERA

Ragazzi ho letto i vostri commenti, belli, IO COME AL SOLITO NON POSSO CHE INCITARVI A CONTINUARE A SCRIVERE, ANZI INCREMENTARE, PERCIO' CHIEDO E PREGO TUTTI, INDISTINTAMENTE DI FARLO, RIPETO DOBBIAMO ESSERE IN TANTI, CHE IL NOSTRO DIVENTI UN URLO CHE FA TREMARE LE MONTAGNE, solo cos' possiamo avere ragione dei Nostri Diritti, non pensate che siamo in pochi, la perseveranza paga sempre, io oramai sono oltre 2 anni e mezzo che grido ma non mollo.

Inoltre voglio portarvi a conoscenza che questa sera alle 18,00 presso Bobbio (PC) il parroco celebrerà una messa o preghiera per ANGELO, Vi prego, chi può e vuole, di unirsi alla preghiera, grazie di cuore Giovanni Falcone

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutto vero !
L'unione fa la forza
e con i numeri si buttano giu' anche i muri di gomma !
Avanti !
Alberto

Marco ha detto...

http://mondonelluniverso.blogspot.com/
vi consiglio di visitare il mio blog! :)

Anonimo ha detto...

non ho "capito" l'intervento di marco...è una forma pubblicitaria?

Comunque...caro Giovanni, le continuo ad essere vicino nella preghiera
un abbraccio
emanuela

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

imparato molto