30 settembre 2009

UDIENZA DAL SIGNOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Cari amici sono a comunicarVi che giorno 2 ottobre sarò ricevuto dai collaboratori personale del Signor Presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO, in quei giorni in visita ufficiale in Basilicata. Speriamo che sia l'occasione per rilanciare in modo adeguato la problematica di Angelo e di tutti gli Italiani detenuti nel mondo.

Giovanni Falcone

4 commenti:

Anonimo ha detto...

hai fatto quella telefonata? ciao, salvatore salerno

Giovanni Falcone ha detto...

si alla prossima settimana, adesso è impegnato per l'articolo che hai commentato, ciao

Luciano Ardoino ha detto...

Speriamo che sia la volta buona e che il Presidente possa darti "veramente" quell'aiuto di cui necessiti.
Tutti siamo convinti che un interessamento "valido" di quella portata possa cambiare immediatamente le sorti di Angelo come accadde a suo tempo con Stillmann e Tony Blair.
Avrei anche gradito l'interessamento di Silvio Berlusconi o Frattini in una misura più producente ma ancora una volta, solo parole.
Il più grande in bocca al lupo e fatti valere come ben sai.

pietro ha detto...

un forte abbraccio,
e... che domani non siano solo parole!
una preghiera x te, la tua famiglia, ma in particolare x Angelo