1 luglio 2009

PENSIERI di Angelo


Questo che sto pubblicando sono tratti dai nuovi quaderni inviati da Angelo, appena finiscono di fare lo scanner a tutto il materiale vi farò leggere anche qualche pagina del suo diario, molto toccanti i fatti riportati.
Intanto a fianco alcuni suoi pensieri significativi di quello che è Angelo, in particolare la seconda parte, la dedico (nel senso negativo) agli ESSERI IMMONDI della Chiesa, che pagheranno tutti i peccati, anche i nostri fatti a seguito del loro comportamento di "Anticristo" il loro Capo non è Gesù, sono infiltrati.
Le colpe sono anche del Vaticano al quale ho scritto l'ultima volta nel mese di aprile corrente raccomandata a/r, nessuna risposta. Il Papa fa Encicliche, Lettere Pastorali, quest'anno poi è l'anno dei Preti, che secondo quanto scritto dal Papa dovrebbero dedicarsi in tutto e per tutti alla povera gente, alla preghiera, a chi soffre, bisognosi, ammalati, detenuti e tutti nel disagio e loro cosa fanno nonostante i richiami? NULLA
Giovanni Falcone
P.S. vi riporterò appena rintraccio le lettere di cui sopra.

TRADUZIONE:

La speranza della mia ultima occasione è sopratutto per la mia famiglia che non merita questa disgrazia;

L'Angelo è la nuova vita, il diavolo è la prigione e il male che è in me.

Nessun commento: