14 luglio 2009

E siamo all'inizio

Ancora continua il silenzio con Angelo, proprio non possiamo avere nessuna comuinicazione con Lui e i nostri rappresentanti politici e le Istituzioni nulla fanno, incapaci, anzi dall'alto della loro arroganza se ne fregano.

Non posso che continuare a gridare la mia indignazione contro lo Stato Italia e i nostri politici, tutti, ma anche contro la stampa Italiana sempre silente, alla quale continuo a scrivere inutilmente, mai nessuno che risponde, anzi adesso la maggior parte neanche aprono le e-mail, alla faccia dell'art. 21 della Costituzione, alla quale quando conviene tutti si rivolgono e prendono ad esempio, alla faccia anche dell'art. 27 sempre Costituzione, tutti pronti a giudicare e condannare, gli altri però, mentre i loro misfatti finiscono sempre per essere cancellati e annullati.

A tutti i politici ai quali mi sono rivolto, e che hanno promesso mari e monti, a parole, dico da padre, VERGOGNATEVI, siete solo dei ............(a voi sceglervi l'aggettivo adatto, io sono troppo gentile ed educato per sporcarmi per voi) specie quelli di mia conoscenza. Vice Presidenti e membri di commissioni i quali hanno promesso, promesso e solo promesso, ma anche a tutti le alte cariche Istituzionali ai quali ho scritto senza ricevere risposta.

Nei prossimi giorni pubblicherò quelle lettere, tutte raccomandate a/r e racconterò delle promesse pubbliche.

Decine di Italiani abbandonati in carceri nel mondo, dove Voi (Stato) avete relegati per la vostra inerzia, incapacità, menefreghismo, abuso di autorità e omissione di atti d'ufficio, tutti reati dei quali siete imputati, complici e favoreggiatori, adesso dico che è ora di finirla con tutti, i nostri figli nulla hanno fatto e anche se avessero, hanno tutti i diritti sanciti dalla Costituzione e Leggi Nazionali e Internazionali, i delinquenti non sono Loro ma voi.

Ogni mattina quando vi guardate allo specchio dovreste vergognarvi e sputarvi addosso da soli.

E che dire poi della Chiesa e dei suoi appartenenti, gente senza scrupoli, cheroccupano il tempo solo per i loro interessi e dei loro accoliti vigliacchi e leccacul... pronti a parlare di ogni tipo di peccati e castighi divino, dai quali loro però sono esenti, anche di costoro mi occuperò riportando lettere e fatti come già fatto in precedenza sul mio blog, giornali e tv, voi sempre pronti e buoni a parlare di cristo, della sua e vostra bontà, ma dove? in quale paese avviene tutto ciò? ditemelo che ci vado anch'io, siete solo un nugolo di mercenari.

Preferisco firmarmi lontano da voi per non sporcarmi, vigliacchi, Giovanni Falcone

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao giovanni stasera leggendo sul tuo blog ho letto tutta la tua rabbia,delusione,abbandono,e non solo dalle istituzione ma anche da parte nostra perchè come tu hai detto noi ci limitiamo a leggere sul tuo blog ma non lasciamo commenti,che potrebbere servire,forse e ribadisco forse,a scuotere qualche coscienza,allora mi sono sentita in colpa e ti ho scritta.comunque sappi che prego il Signore che quanto prima ti arrivi una buona notizia che ti dia ancora forza e coraggio.ciao maria.

Giovanni Falcone ha detto...

Il signore? (non è a caso che uso iniziali miniscolo) quale signore? perchè esiste davvero? allora perchè permette questo scempio? perchè permette a certi (purtrppo tanti) suoi dipendenti a comportarsi come (......per me delinquenti, per Voi non so) e non a mettere in pratica veramente il vangelo e la bibbia? ma anche i suoi insegnamenti? ammesso che siano veri e non dei scritti di persone che non avevano altro da fare.
Sono diventato duro? beh mi ci hanno portato loro a questa e ne risponderanno loro.
PER I COMMENTI, NON DOVETE FARLI PERCHE' VI SENTITE IN COLPA, MA CREDERCI, IO VI DICO CON ASSOLUTA CERTEZZA (si perchè quando sono andato da Frattini, mi ha detto che non poteva non ricevermi dato le pressioni avute da facebook) PERCIO' PENSO SIA ESSENZIALE. I COMMENTI SONO GRIDA A SQUARCIA GOLA FATTE IN PIAZZA O SOTTO I MINISTERI E NE TENGONO CONTO VE LO ASSICURO, MA LA DIMOSTRAZIONE SONO I TANTI CASI RISOLTI PER MEZZO DEI BLOG, DI FACEBOOK E ALTRO.
Ciao e scusatemi ma onestamente devo pensare a qualcosa di drammatico da mettere in campo. Giovanni Falcone

Anonimo ha detto...

imparato molto