29 luglio 2009

ANGELO DOVE SEI?


" eccomi sono qua vivo e vegeto, ma lontano da tutto, da tutti. Non rimane nè un ombra, nè un respiro, nè un movimento, niente e nulla! Solamente un vago ricordo di immagini, momenti oramai passati di frasi e a volte suoni!! Ora, solo questo vi è rimasto per potervi ricordare di me, Angelo. Un Angelo caduto in un abisso, vittima di gelosie o vendette altrui! La caduta mi ha portato lontano lontano, via da voi!! la mia anima, il mio cuore, il mio corpo, tutto in me oramai è triste e spento. Vive alla giornata, e non sa più a cosa sperare, solo sperare.....La speranza di rivedervi e riabbracciarvi il prima possibile, ma intanto il tempo vola, volano i giorni i mesi, ma Angelo è sempre qua! Ecco cosa sono, e cosa penso; a quello che avevo prima e ora non ho più: LIBERTA', LA LIBERTA' DI ESSERE ME' STESSO".
Angelo Falcone 5.8.2007
dal carcere di Mandi (India) 5 mesi dopo l'arresto ingiusto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

coraggio angelo tornerai a volare come prima.....ora ti hanno fratturato l'anima e le ali, l'anima forse non guarira più perchè questa esperienza,triste e devastante rimarrà sempre dentro di te ma le ali guariranno angelo,sappi che non sei solo,ti abbraccio maria

Anonimo ha detto...

forza Angelo....ti aspettiamo tutti...
forza Giovanni...siamo in tanti a condividere dolore e speranza, fatica e attesa, sofferenze e piccole gioie, come una telefonata..
Se penso a quanti siamo, a come ormai mi è familiare il nome di chi lascia commenti per condividere le proprie emozioni... se penso a come mi è automatico ogni volta che accendo il computer, guardare questo blog...per stare insieme a tutti voi nella speranza di qualche notizia migliore...Angelo, forse non riusciamo a capire il perchè di questa "cosa", ma sta aiutando tutti noi, persone anche che non ti conoscono, a capire che si può trovare amore anche da lontano, ci ha dimostrato cos'è il Vero Amore, cos'è la Speranza, cos'è la Condivisione...un abbraccio, emanuela