15 marzo 2009

LA LIBERTA' SONO IO




























Grazie al don che ogni tanto mi invia delle poesie molto belle, toccanti che ti entrano nel cuore, anche come in questo caso piena di dolore e tristezza per la libertà perduta, ma del tutto perchè come già ho scritto a Angelo c'è una Libertà che nessun uomo potrà mai portarti via, quella della mente, dei tuoi pensieri che ti fanno correre libero, dove vuoi senza restrizioni e quella del cuore che ti fa amare chiunque come tu vuoi. Questa che riporto è anonima, di un carcerato.

Nessun commento: