23 febbraio 2009

il Silenzio e l'Urlo


E bhè certo i problemi che assillano la gente sono tanti, ognuno ne ha, ancor più adesso in questa situazione economica, capisco, e non so neanche se il mio è il problema maggiore rispetto ad altri, non voglio giudicare. Certo è che ultimamente le cose sul blog si sono un poco appiattite, le visite abbastanza ma come potete vedere i commenti sono carenti, non che questo pregiudichi la mia battaglia però sicuramente agli occhi di chi mi legge, e parlo di coloro che contano, è diverso.

L'URLO, vorrei urlare tanto forte da far tremare le montagne, da farmi sentire con terrore da chi usa il silenzio come arma di ricatto, di indifferenza e menefreghismo, a spese di esseri inermi, indifesi, agognanti in lugubre prigioni nel mondo, in luoghi dove in Italia e nei paesi cosidetti civili non terrebbero neanche i cani, pena l'alzarsi alto l'urlo degli animalisti e questi si che sarebbero ascoltati. A tale proposito vorrei ricordare le parole di Sua Santità di poche settimane fa che diceva va bene la salvaguardia della foresta Amazzonica ma non perdiami di viasta il valore umano.

IO GRIDO E DENUNCIO LA VERGOGNA DI CHI SI DOVREBBE OCCUPARE, per motivi Istituzionali, Giuridici e Umanitarie, di queste persone e non lo fa, ma GRIDO anche alle persone che dovrebbero aiutarmi a gridare affinchè questo non succeda mai più, perchè un aiuto dato a me oggi potrebbe significare salvare altre vite e magari la vita del proprio familiare che potrebbe trovarsi un domani nelle stesse condizioni nostre oggi.



SALMO 58, v.12 - "alla fine la gente dirà: Sì, c'è premio per l'uomo innocente, sì. è vero, un Dio esiste, e giustizia egli fa sulla terra.
Falcone Giovanni

2 commenti:

Blindsight ha detto...

la chiesa però quando vuole riesce ad intromettersi in così tante cose, perché non insiste per i diritti umani (vedi tuo figlio) come lo fa ad esempio contro le staminali qui in italia? o quando scende nel nostro governo contro decisioni lecite da costituzione che non abolisce la laicità? forse perché le prime vere prigioni sono state costruite da loro? religione a parte, il vaticano è una potenza: se volesse potrebbe fare molto di più rispetto al niente che fa per queste cose.
vero: se un animale viene ucciso arrivano gli animalisti, se chiedi aiuto per gli umani qui non ti si fila nessuno, mi permetto di dire anche però che il cattivo esempio lo da proprio il vaticano e il suo sfarzo inutile, ciao laura

stefania fedele ha detto...

complimenti giovanni, bell articolo.
sono sempre con te
stefania