30 ottobre 2008










Nelle immagini, ledifferenze fisiche a seguito della carcerazione, Mailat e Angelo a Sinistra dopo arresto, Mailat magro Angelo grasso, a destra dopo la carcerazione Mailat grasso Angelo nello stato che vedete. Questo per dimostrare le differenze di vita per Mailat e sopravvivenza per Angelo. Perchè di questo il nostro Parlamento non ne vuole tenere conto? Io torno a ripetere che un padre deve accudire ai propri figli senza dimenticare gli altri, pari dignità e sopratutto Reciprocità come previsto. Cosa ancora da far notare Mailat tra l'interprete e l'avvocato, pagato da chi? io dico dallo Stato Italiano perchè lui era clandestino e nullatenente in più per lui è stata inviata una troupe del TG2 in Romania ad intervistare la moglie e il suocero che risulterà poi implicato nell'omocidio e trovato in possesso del telefonino della signora Reggiani. Per Angelo nulla di tutto questo, nè un interprete, nè un avvocato, nè la possibilità di avvisare almeno lui l'Ambasciata di quanto stava accadendo, e percio costretto a firmare con coercizione una dichiarazione di colpa in lingua Indi. Chi ne deve rispondere di tutto questo? penalmente e moralmente? Io dico con forza in primis il Parlamento Nazionale prima e quello Europeo adesso, che in tanti anni e oltre mai si sono interessati a questi casi, per tutti , questi Italiani sono colpevoli solo perchè arrestati, in barba all'art. 27 della Costituzione, in barba al diritto di Difesa, in barba al Diritto Internazionale, in barba a garantire l'Onore della Persona fisica e dello Stato Italia Falcone Giovanni

Nessun commento: