5 agosto 2008

Visite si ai potenti, visite negate ai poveri sconosciuti non di RANGO

http://www.ristretti.it/commenti/2008/agosto/4agosto.htm#12

Dall'articolo di ristretti.it, di cui il Link sopra, si evince la disparità di trattamento delle persone, tantissime le visite per l'ex Presidente Del Turco nel carcere superprotetto di Sulmona, mentre per i nostri familiari detenuti nel mondo nulla, solo silenzio e abbandono, e si che a qualcuno dovrebbe interessare, dato che nel passato, come da documenti da me scaricati da internet è già successo che dei membri del Parlamento sono stati inviati in Missione all'estero per fatti specifici, e invece nulla, ripeto per noi. Va bene che non apparteniamo e non siamo di RANGO superiore, ma almeno l'intenzione: Falcone Giovanni.

2 commenti:

MattBeck ha detto...

Il solito, indecente schifo: al potente di turno ponti d'oro, agli innocenti non ammanicati.... si riserva ben altro.
Evviva la democrazia, lo stato dei tutti pari!

Un abbraccio virtuale ad Angelo e Simone ed alle loro famiglie

Anonimo ha detto...

Quando arriverà il giorno in cui ci troveremo a leggere l'articolo sul ritorno in patria di Simone ed Angelo? Ormai il tempo sembra non passare più!
come è andata l'udienza del mese di luglio? Le ultime volte che hanno sentito la famiglia come stavano?
Li abbraccio forte,
Elena.