28 agosto 2008

AVVENIRE 28 AGOSTO 2008

cliccare per leggere

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Dopo la terribile notizia della condanna, ho passato ore e giorni allibita, non sapevo cosa fare o pensare, persa ogni speranza... Invece poi ho pensato che ORA più che mai Simone ed Angelo hanno bisogno di sapere che ci siamo, che non li stiamo dimenticando. Per questo, Giovanni, le chiedo se riesce di pubblicare l'indirizzo del nuovo carcere a cui poter scrivere. Questo è il mio modo di non dimenticarli.
E mi auguro siano in tanti a scrivere loro e dimostrare la loro vicinanza, proprio adesso che ne hanno più bisogno.
Alle famigle tutta la mia vicinanza.
Elena.

Giovanni Falcone ha detto...

appena mi sarà possibile senz'altro lo pubblicherò, ma intanto vi chiedo di non perdere la speranza e fiducia e cotinuare a lottare, per questo sono ancora a chiedervi di COMMENTARE E COMMENTARE, è essenziale, far capire a chi ci legge che siamo ancora qui più forti e decisi di prima. Falcone Giovanni