22 luglio 2008

L'ABBANDONO DELLA CHIESA

CLICCARE PER LEGGERE





1 commento:

Anonimo ha detto...

Caro Giovanni,
oggi sono capitata per caso sul tuo blog! Leggere tutto ciò che hai scritto mi ha fatto male, e mi ha fatto piangere! Ma ti dico GRAZIE per avermi aperto gli occhi su una situazione gravissima ed indicibile, a livello di rispetto dei diritti umani, quale è quella degli italiani detenuti all'estero.
E' assurdo che al giorno d'oggi si debba assistere a delle situazioni del genere! La diplomazia, ma soprattutto i politici.........che ci stanno a fare???
Ma soprattutto noi giovani italiani, coetanei di Angelo, che cosa stiamo costruendo per poter superare situazioni del genere?
Oggi, a quanto ho letto, è il giorno dell'udienza: io ti garantisco le mie preghiere, fiduciosa che Dio le ascolterà, e che illuminerà le menti dei giudici, degli avvocati, e di tutti coloro che sono implicati in questa triste e assurda vicenda.

Giusy (da Mesagne).