7 giugno 2008

Ad ANGELO e i 3000 dimanticati

Ave o Maria piena di grazia,
il Signore nostro Dio è con Te,
Tu madre di Gesù Cristo e nostra,
Tu che hai tanto sofferto l'indifferenza e l'abbandono,
Tu che hai visto la bontà, la grazia di Dio Padre
nel Cireneo e la Veronica,
Ti prego con cuore di figlio addolorato,
aiuta e dai conforto di Madre buona, tuo figlio Angelo
e tutti i figli tuoi benedetti detenuti nel mondo,
aiuta gli ammalati, gli emarginati, abbandonati, che giorno dopo
giorno vivono la loro passione,
non fargli mancare il tuo abbraccio e affetto Materno e le carezze di Dio Padre
amen
Giovanni Falcone

Nessun commento: