8 febbraio 2008

Come al solito al computer a cercare novità in rete e vicino il telefono, nella speranza che qualcuno si ricorda di te, di Angelo e di tutti gli altri 2944. Devo dire che ogni tanto grazie a Dio, nonostante il momento qualcuno ancora chiama e si interessa a loro, oggi è andata anche abbastanza bene, per fortuna, fino a pochi minuti fa ho avuto una lunga conversazione telefonica con una persona interessata alla storia, mi ha promesso che ci risentiremo.
Ma subito dopo mentre lavoravo mi ha colpito la storia di un ragazzo di 20 anni, Giacomo CARDACI, ospite della trasmissione di Daria Bignardi su LA7 "le invasioni barbariche", la trasmissione era quasi alla fine, ho solo ascoltatao che il ragazzo, studente in un liceo a Milano, a seguito di qualcosa successo a scuola, ha incominciato a scrivere qualcosa per il Corrire della Sera e altri vincendo parecchi premi anche importanti e per ultimo ha pubblicato un libro "gli alligatori". Tra tutte le cose che ha detto, tutte molte belle, ha spiegato che il suo sogno è quello appena finito le scuole di emigrare a Londra, motivo? vuole espatriare in uno stato che GARANTISCA I PROPRI DIRITTI, tutti, nessuno escluso.
E' bello sentire un ragazzo giovane fare questi discorsi e avere le idee così chiare, auguri Giacomo per la tua vita e sono sicuro che farai tanto anche per gli altri appena ne avrai la possibilità.
E' questo per cui mi sto battendo io, anche nel mio piccolo, cercare di portare all'attenzione della gente (sperando che si impegnino di più e abbiano il coraggio di venire fuori) e delle Istituzioni (affinchè si impegnino di più per risolvere questo problema) ed è per loro questa domanda:
fosse successo a un vostro figlio cosa avreste fatto? Giovanni Falcone

Nessun commento: