8 gennaio 2008

Viviamo in Stato di assurdità totale, ogni giorno guardando la TV si trovano notizie di ogni genere, detenuti anzi gente che dovrebbe essere detenuta per omicidio, stupri, torture in casa di povera gente per una banale rapina, storie di droga di ogni genere, e chi più ne ha ne metta, noi familiari di ragazzi detenuti all'estero per delle assurdità o addirittura per storie di tangenti, solo perchè occidentali presumibilmente con tanti soldi, violazioni di diritti internazionali da parte di Nazioni progredite e non da paesi sottosviluppati, es. Carlo Parlanti o Kassim Britel, mentre noi oltre a tutti i problemi che abbiamo, il malincuore di avere familiari in queste situazioni, quelle poche volte che riusciamo a parlarci ci chiedono continuamente aiuto e dobbiamo subire anche quest'altra tortura, GRAZIE GOVERNO, GRAZIE SIGNORI POLITICI COMODAMENTE IN FERIE E IMPEGNATI BEATI VOI A SCHIOPPING, ABBRANZATURA E ALTRO A NOSTRE SPESE E IO IL RESTO LO RIMANDO A DOPO, si perchè adesso è arrivato il momento di dire basta e Pianura e la Campania insegna. Falcone Giovanni

1 commento:

Anonimo ha detto...

Capisco perfettamente il suo essere amareggiato e demoralizzato, ma suo figlio in questo momento ha bisogno di sentirla positivo e di supporto. E' inutile pensare a quello che la politica non fa' e non farà mai, lei è la sua famiglia siete gli unici su cui angelo può contare.
In bocca al lupo.