20 novembre 2007

una giornata come tante

SONO QUI SEDUTO COME TUTTI I GIORNI E TUTTE LE NOTTI, DAVANTI AL COMPUTER E CON IL TELEFONO IN ATTESA DI QUALCHE CHIAMATA. SONO QUI A CERCARE DI INVENTARMI QUALCOSA DI NUOVO, MA PURTROPPO IL TEMPO PASSA INESORABILE, SENZA CHE NULLA CAMBI. CI SONO STATI I DUE INTERVENTI IN TRASMISSIONE ALLA RAI. IL RESTO, COME SI DICE, IN GERGO MARINARESCO, E' "CALMA PIATTA".
E INTANTO LORO CONTINUANO A MARCIRE IN PRIGIONE IN INDIA PER QUALCOSA DI CUI SI SONO SEMPRE DICHIARATI ESTRANEI.
TUTTO QUESTO NON INTERESSA NESSUNO. LE ISTITUZIONI E, TUTTI, CONTINUANO AD ESSERE INDIFFERENTI.
QUESTO PERCHE' UFFICIALMENTE NON POSSONO INTROMETTERSI NELLA SOVRANITA' DI QUELLO STATO. MI CHIEDO "OPPURE PERCHE' IMPEGNATI IN COSE PIU' IMPORTANTI (SOPRATTUTTO QUANDO SI TRATTA DEI FIGLI ALTRUI)?".
NON SO COSA PENSARE. PENSO, CHE A QUESTO PUNTO, CHE TUTTA L'ITALIA DOVREBBE ADIRARSI DIFRONTE A QUESTE BRUTTURE.
NON SI TRATTA , INFATTI, SOLO DI ANGELO E SIMONE MA DI TANTI ALTRI (SONO CIRCA 3000) "DISTRIBUITI" IN OGNI PARTE DEL MONDO E NON C'E' DIFFERENZA TRA OCCIDENTE O TERZO-QUARTO MONDO, ANZI, IN STATI COSIDETTI CIVILI, FORSE E' ANCHE PEGGIO.
IO, FRA POCHI GIORNI, VADO IN INDIA MA CON IL CUORE COLMO SOLO DI TRISTEZZA E RABBIA. TRISTEZZA PERCHE' VEDRO' ANGELO E SIMONE NELLO STATO REALE IN CUI SOPRAVVIVONO SENZA POTER FARE NULLA. RABBIA NEL PENSARE CHE IL NOSTRO STATO COME GIA' DETTO SPENDE MILIARDI PER SPESE LEGALI E ALBERGHI PER GLI STRANIERI CHE IN ITALIA DELINQUONO E COMBINANO OGNI POSSIBILE NEFANDEZZA, MENTRE PER I PROPRI CITTADINI NULLA (NON E' PREVISTO DALLA LEGGE). NON E' POSSIBILE TUTTO CIO'.QUANDO QUALCUNO SI ACCORGERA' DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO?
ADESSO MI FERMO NON VADO OLTRE, NON CI RIESCO.
POSSO SOLO DIRE VERGOGNA, VERGOGNA PER CHI DOVREBBE E NULLA FA!VERGOGNA PER LE ISTITUZIONI ASSENTI, VERGOGNA PER I GIORNALISTI TUTTI, VERGOGNA PER LA CHIESA, LA GRANDE ASSENTE CHE COME LE TRE SCIMIETTE SI E' TAPPATA GLI OCCHI, LE ORECCHIE E LA BOCCA.
IO MI CHIEDO E CHIEDO A TUTTI E VI PREGO DI RISPONDERE A COSA POSSO PIU' CREDERE?
IN CHE COSA POSSO AVERE FIDUCIA? SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE FORZE E CAPACITA', MA E' UNA LOTTA IMPARI, DAVIDE CONTRO GOLIA. SPERO SOLO CHE, COME DICE ANGELO, IL GRAN CAPO CHE E' IN CIELO MI AIUTI E MI DIA FORZA PER ANDARE AVANTI, PENSO DI ESSERE AGLI SGOCCIOLI, PURTROPPO!!!

Nessun commento: